• 1
  • /
  • 3

Qualcuno dice che tre è il numero perfetto e questo forse nel sesso è proprio vero tanto che il sesso a tre amatoriale è davvero molto amato. Non è poi mica un caso che video amatoriali di questo genere di avventure non manchino in rete.

Le combinazioni classiche del sesso amatoriale a tre

Due donne e uomo o due uomini e una donna. Non sono poi molte le combinazioni possibili ma non vuol certo dire che non siano divertenti. In qualsiasi delle due soluzioni ci si trova c’è sempre da divertirsi per tutti.
Nell’immaginario maschile la notte di sesso a tre due donne e un uomo è un classico consolidato e anche molto ricercato. Non sempre tutti ci riescono, i fortunati riportano sempre di esperienze davvero incredibili e notti lunghissime.

Forse un po’ più facile realizzare l’altra combinazione possibile, una notte di sesso con un amico dove si mette in mezzo una donna, spesso ci si riesce anche attingendo dal mercato del sesso mercenario. Avventure che si trasformano in ricordi che cementano amicizie e fratellanze nel segno della gnocca. Trovando la donna giusta, abituata a porno sessioni impegnative si riesce anche a fare il famoso “panino”, una bella doppia penetrazione in contemporanea. Non per tutti o tutte ma un vero e proprio classico dell’industria del trio amatoriale.

Le altre combinazioni del sesso a tre

Per coloro che vogliono spingersi oltre, che vanno oltre l’ordinario, il porno sesso a tre può essere fatto anche con combinazioni meno usuali.
Per le femmine con delle minime tendenze lesbiche diventa molto facile organizzare un mini-orgia tra tre donne. Una scena in cui la perversione si miscela quasi perfettamente con l’amore ed il calore emanato da un trio saffico.

Altra fantasia di molti uomini, spesso un po’ meno confessata, è quella che nel trio in questione a posto della donna ci possa essere un transex. Come sempre la versatilità’ di uno shemale viene evidenziata nelle situazioni più estreme. In questo caso il trans può incarnare tutti i ruoli che la dinamica del trio viene a creare. Il trans nel trio come elemento di potenziamento per andare ad appagare anche le perversioni più nascoste di tutti.

L’importanza dell’affiatamento

Non basta scegliere gli altri due partecipanti al trio a casa, anzi dovrebbe essere proprio vero il contrario. Per una buona riuscita di un trio amatoriale c’è bisogno che almeno due dei partecipanti siano già pratici della situazione o che si conoscano abbastanza bene. Questo aiuta a sciogliere un eventuale primo e comprensibile, specie per chi si trova alla sua prima volta di sesso a tre, naturale imbarazzo che potrebbe influire negativamente sulle prestazioni e sulla riuscita finale.

Formare la giusta squadra è fondamentale, si può fare del sesso a tre con la moglie coinvolgendo un’altra donna o un altro uomo, dove la coppia probabilmente condurrà il gioco. Se invece si fa del sesso a tre con un amico magari è più bello che sia la donna a condurre il gioco per farla sentire maggiormente al centro delle attenzioni. Le donne, anche quelle più scafate sessualmente, hanno sempre un costante bisogno di attenzioni, anche dai partner puramente sessuali.

Il trio amatoriale italiano di PornoVero

Questa pratica è così richiesta ed i video molto gettonati che non potevamo certo negare di fare una apposita sezione qui su pornovero.com. Al contrario delle orge con un numero maggiore di partecipanti, il sesso a tre riesce a conservare quella sua sensazione di intimità unita alla giusta dose di divertimento e appagamento sessuale per tutti i partecipanti. Su Porno Vero Solo Vero Amatoriale Italiano cui teniamo molto a questa categoria di video e li esaminiamo per capire se sono solo veramente amatoriali come tutti gli altri nostri filmini porno.